Ultime notizie AC

Newsletter








A.C.R. 08 09
Oggi possiamo davvero gridare: "MI BASTI TU!" PDF Stampa E-mail
Lunedì 18 Maggio 2009 20:41
home_comunione.jpgDomenica 3 Maggio 2009, in preparazione alla celebrazione del sacramento della Comunione, il gruppo di A.C.R. e un gruppo di Iniziazione Cristiana, hanno vissuto il loro ritiro all' Oasi Sacro Cuore di Gesù in Santa Maria Dell' Isola a Conversano! Alle 9.00 i bimbi e le catechiste erano già tutti sul pullman, pronti ad affrontare una giornata di condivisione e di attività, volte ad una maggiore conoscenza della celebrazione eucaristica,...(continua)







per poter vivere al meglio così il sacramento a cui sono stati chiamati. Dopo il pranzo nel refettorio e le confessioni individuali guidate da Don Peppe Recchia, i ragazzi hanno aspettato l'arrivo dei genitori fra giochi e il tanto atteso gelato!

La domenica seguente, il 10 Maggio 2009, il gruppo di IV elementare A.C.R. ha sperimentato il vero senso dello slogan che per tutto quest'anno li ha accompagnati: "...MI BASTI TU!", attraverso il sacramento della Prima Comunione. Il loro potersi avvicinare a Dio, tanto da riuscire a sentire la Sua presenza in ciascuno, li ha accompagnati per mano verso la consapevolezza che, Lui solo può renderci felici...Lui solo può plasmare i nostri desideri e condurci alla realizzazione del nostro progetto di vita. La celebrazione si è tenuta a S. Maria La Greca alle ore 10,00, dove i bambini si sono recati accompagnati dai genitori, che aspettando il loro ingresso sulle note del canto iniziale, hanno preso posto preparandosi alla celebrazione. L'atto penitenziale ha permesso ai ragazzi di accostarsi alla Parola di Dio, facendo silenzio nel proprio cuore e accogliendo la riflessione del sacerdote che, riportando l'attenzione sul brano evangelico, ha fatto capire ai bambini quanto nel progetto di Dio, ognuno di noi abbia la sua importanza e il suo ruolo! Al termine dell'omelia, le educatrici del gruppo "Santa Gianna Beretta Molla", hanno acceso dalla fiamma del cero pasquale la candela che ciascun bambino ha ricevuto il giorno del battesimo per rinnovare così, la propria professione di fede.opo le intenzioni di preghiera che alcuni bambini hanno voluto innalzare al Padre, in processione offertoriale, accompagnati da quattro genitori, hanno portato all'altare le ostie, il vino, i fiori e dei cesti alimentari, ma anche le offerte che con impegno loro stessi hanno raccolto durante l'anno, per l'adozione a distanza di due bambini brasiliani! Raccolti nell'abbraccio di figli e uniti dalla preghiera che Gesù ci ha lasciato, i bambini si sono finalmente potuti nutrire di quel Pane tanto atteso, sotto lo sguardo dei genitori e di tutta la comunità che in seguito ha ricevuto l'Eucarestia. Gli auguri del sacerdote, il ricordo della celebrazione da lui consegnato, la foto di gruppo e l'immancabile inno di A.C.R., hanno segnato la conclusione di quella giornata, ma sicuramente l'inizio di una vita nuova, caratterizzata da una più grande consapevolezza della propria fede!

Anche quest'anno il gruupo adulti di Azione Cattolica ha voluto partecipare alla gioia dei bambini del gruppo "Santa Maria beretta Molla", che ha ricevuto il sacramento della Prima Comunione. Convinti che dai bambini e dalle loro spontanee emozioni si possa sempre imparare qualcosa di profondo, i nostri cari "nonni" hanno voluto ascoltare le parole dei nostri ACRini, che lasciano trasparire la paura di avvicnarsi a qualcosa di grande, ma anche l'ingenua volontà di affidarsi all' abbraccio misercordioso di Gesù nell' Eucarestia. Dopo essersi anche loro raccontati a aver lasciato un segnalibro con una frase simbolica ai ragazzi, gli adulti hanno voluto offrire un piccolo buffet per testimoniare il loro voler accogliere, proprio come una vera famiglia, i bimbi e la loro unica esperienza. Questo gemellaggio ci regala un insegnamento: "Anche gli adulti hanno qualcosa da imparare dai più piccoli !".