Ultime notizie AC

Newsletter








Chi Siamo PDF Stampa E-mail
  • Siamo un'Associazione di laici cristiani di Putignano nata negli anni ’40. Abbiamo scelto di metterci insieme per capire meglio il valore del vivere da cristiani nel mondo; siamo convinti che anche in questa storia complessa Dio è presente con il suo amore e continua ad essere vicino ad ogni donna e ad ogni uomo per attrarli verso un progetto di un'umanità piena e felice.
  • La nostra Associazione fa parte dell’Azione Cattolica Italiana e  ne segue lo Statuto. Essa è una realtà radicata in un carisma della Chiesa: è dono della Chiesa ed espressione di soggettività laicale, unite in una singolare esperienza coerente con la vocazione battesimale dei laici cristiani che costituiscono l’associazione stessa.
  • La formazione è stata da sempre il cuore del nostro servizio nei confronti dei soci e di ogni persona che vuole guardare in faccia i grandi valori della libertà e della verità, della giustizia e della solidarietà. Nei nostri gruppi, attraverso gli incontri settimanali e le iniziative che vengono promosse, tutti i soci imparano alla scuola della Parola di Dio e del magistero della Chiesa a prendere familiarità con il mistero di Dio, a vivere nel quotidiano da discepoli del Signore, ad amare la Chiesa e a servire la domanda di vita di ogni persona.
  • La parrocchia di San Domenico di Putignano è il luogo nel quale normalmente noi soci di Azione Cattolica troviamo il punto di riferimento della nostra vita e del nostro servizio; il luogo dove prendiamo slancio per la nostra testimonianza evangelica in ogni ambiente di vita.
  • La Diocesi di Conversano-Monopoli è la Chiesa locale della quale ci riconosciamo figli e con la quale condividiamo la finalità stessa della Chiesa. Viviamo non in un generico riferimento ad essa, ma nella concretezza del radicamento locale, perchè è in questa comunità che la Chiesa prende il volto di una terra, di una cultura, di una storia, di una città e prende la forma di una comunità raccolta attorno al nostro Vescovo Mons. Giuseppe Favale.
  • Il nostro programma è il Concilio Vaticano II che ha portato al rinnovamento della Chiesa. Abbiamo accettato la provocazione a ripensarci e a rinnovarci avendo come punto di riferimento proprio il Concilio che ci insegna ad amare la vita di oggi con un carico di simpatia e di forza critica.