Ultime notizie AC

Newsletter








Consiglio Parrocchiale
Consiglio Parrochiale del 29.03.2011 PDF Stampa E-mail
VERBALE DELLA II^ RIUNIONE STRAORDINARIA
CONSIGLIO PARROCCHIALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA SAN DOMENICO

Oggi, 29 marzo 2011, alle ore 20,40, presso la sede associativa sita in p.zza San Domenico 15, ha avuto inizio la II riunione straordinaria del Consiglio Parrocchiale dell’Azione Cattolica della Parrocchia San Domenico di Putignano. I consiglieri sono stati convocati con lettera personale datata 19 marzo 2011.
Sono presenti, oltre al Presidente designato dal Consiglio Polignano Vincenzo, all’Assistente Parrocchiale don Giuseppe Recchia, al segretario Mezzapesa Giovanni e all’amministratore Mastrangelo Anna Maria, i consiglieri: Console Claudio, Delfine Giuseppe, Ingellis Vita Rosa, Lattarulo Gianpaolo, Lippolis Maurizio, Marchitelli Mirella, Mastrangelo Rinaldo, Mezzapesa Domenica, e Todisco Anna.
E’ assente la consigliere Romanazzi Rosa per motivi famigliari.
All’ordine del giorno sono i seguenti punti:
1.    preghiera e riflessione dell’Assistente Parrocchiale;
2.    approvazione verbale consiglio precedente;
3.    proposta di acquisto di materiale per l’organizzazione associativa;
4.    individuazione di una data per la festa di fine anno;
5.    proposta di cambio sede;
6.    varie ed eventuali.
L’incontro, presieduto da Vincenzo Polignano, ha inizio con un momento di preghiera guidato dall’Assistente Parrocchiale incentrato sul brano evangelico della celebrazione eucaristica odierna: in particolare sul tema del perdono (‘quante volte devo perdonare…’).
Il parroco invita i consiglieri a partecipare alla festa di primavera proponendo uno sconto per il settore giovani e ad un incontro formativo ‘Radicati in Cristo’ presso la Cattedrale di Monopoli il 06 Aprile p.v. alle ore 20,00.
Il presidente, quindi, legge il verbale del consiglio della I Riunione Straordinario del Consiglio che viene approvato all’unanimità.
Il Consiglio, relativamente al 3° punto all’ordine del giorno, approva l’acquisto di un hard-disk esterno su cui depositare l’archivio associativo.  
Il Consiglio, a maggioranza, indica come data plausibile per la festa di fine anno il 19 giugno 2011 e viene proposta come sede l’Oreb di Fasano.
L’organizzazione viene rimandata al prossimo Consiglio che si prevede per la data 11 maggio p.v.. 
Si passa, quindi, a discutere il 5° punto all’ordine del giorno. Prende la parola il parroco che chiede di individuare internamente all’Associazione Parrocchiale una persona che si prenda la responsabilità di gestire la sala parrocchiale situata sotto la Chiesa, che attualmente ospita gli incontri del Gruppo Adulti e che diventerebbe sede degli interventi formativi a tutti i livelli.
Il consigliere Claudio Console propone di rendere la cripta sede di un centro di aggregazione giovanile la cui responsabilità organizzativa ricadrebbe sul Consiglio coadiuvato dai laici della Parrocchia, ma propone che la sede della maggior parte degli interventi formativi resti l’attuale sede associativa.
Durante il dibattito viene evidenziata la difficoltà di usare come sede degli interventi formativi la Cripta nel caso di concomitanti incontri/dibattiti con gli orari abituali della catechesi.
L’Assistente comprende le difficoltà e propone di mantenere la medesima sede chiedendo il sostegno per la gestione dei nuovi locali ovvero di individuare un responsabile dei locali che faccia capo al Consiglio Parrocchiale e coadiuvato da una equipe per l’organizzazione: il Consiglio accetta e offre il proprio impegno.
Tra le varie ed eventuali viene discusso l’imminente impegno dell’AC a servizio della comunità parrocchiale nel confezionamento dei rami di ulivo per la Domenica delle Palme. A tal proposito il consigliere Giuseppe Delfine propone di coinvolgere i membri del gruppo famiglia. Il Consiglio contestualmente decide di iniziare in data 10 aprile 2011 a conclusione della Celebrazione della I Confessione dei ragazzi dell’ACR alle ore 18,00.
Alle ore 22,30 il presidente designato chiude la riunione augurando la buona notte.



Putignano, 29 marzo 2011
Giovanni Mezzapesa, segretario